CDA Tecnici di Neurofisiopatologia

Commissione d'Albo

ORDINE TSRM PSTRP ROMA E PROVINCIA

Pagina dedicata alla Commissione d'Albo, organo di rappresentanza professionale afferente all'Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e Prevenzione di Roma e provincia.

Tecnici di Neurofisiopatologia al World Sleep Congress . Roma, 11-16 Marzo 2022

Si terrà a Roma, dall'11 al  16 Marzo 2022, la 16esima edizione del World Sleep Congress WSC, il congresso internazionale sul sonno. In tre sessioni del congresso saranno presenti  i Tecnici di Neurofisiopatologia esperti nel settore, con i loro lavori scientifici. Di seguito il programma…

"I professionisti sanitari e gli ECM. Gli esperti di Co.ge.A.P.S rispondono".

Gentile collega, la Commissione d'Albo dei Tecnici di Neurofisiopatologia ha organizzato un Webinar rivolto ai propri iscritti sul tema "I professionisti sanitari e gli ECM. Gli esperti di Co.ge.A.P.S rispondono". Il nostro desiderio è soprattutto quello di rispondere alle domande più frequenti in merito alla formazione…

Campagna vaccinale, corso FAD dell’ISS ancora non disponibile per tutte le professioni sanitarie

https://www.tsrmpstrproma.it/blog/2021/04/21/campagna-vaccinale-corso-fad-delliss-ancora-non-disponibile-per-tutte-le-professioni-sanitarie/

ORDINE TSRM PSTRP ROMA

Collegati al Sito web dell’Ordine TSRM PSTRP di Roma e provincia, trovi numerose informazioni, tutti i servizi dedicati agli iscritti, le offerte formative, le migliori opportunità di lavoro, la news letter e tanto ancora.

Il Tecnico di Neurofisiopatologia è l’operatore sanitario che, in possesso del titolo abilitante la professione, svolge la propria attività nell’ambito della diagnosi delle patologie del sistema nervoso, applicando direttamente, su prescrizione medica, le metodiche diagnostiche specifiche in campo neurologico e neurochirurgico (elettroencefalografia, elettroneuromiografia, poligrafia, potenziali evocati, ultrasuoni).

Il Tecnico di Neurofisiopatologia:

  • applica le metodiche più idonee per la registrazione dei fenomeni bioelettrici, con diretto intervento sul paziente e sulle apparecchiature ai fini della realizzazione di un programma di lavoro diagnostico-strumentale o di ricerca neurofisiologica predisposto in stretta collaborazione con il medico specialista;
  • gestisce compiutamente il lavoro di raccolta e di ottimizzazione delle varie metodiche diagnostiche, sulle quali, su richiesta deve redarre un rapporto descrittivo sotto l’aspetto tecnico;
  • ha dirette responsabilità nell’applicazione e nel risultato finale della metodica diagnostica utilizzata;
  • impiega metodiche diagnostico-strumentali per l’accertamento dell’attività elettrocerebrale ai fini clinici e/o legali;
  • provvede alla predisposizione e controllo della strumentazione delle apparecchiature in dotazione;
  • esercita la sua attività in strutture sanitarie pubbliche e private, in regime di dipendenza o libero professionale.

Per esercitare la professione di Tecnico di Neurofisiopatologia è necessario conseguire la Laurea triennale in Tecniche di neurofisiopatologia oppure possedere un titolo del previgente ordinamento riconosciuto equipollente o equivalente.

Successivamente, si può accedere alla Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni sanitarie Tecniche Diagnostiche, di ulteriori due anni che ha l’obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per l’esercizio di attività di elevata qualificazione in ambiti specifici, orientata in generale alla dirigenza, alla formazione specialistica e alla ricerca.

I Corsi di perfezionamento, insieme al Dottorato di ricerca, ai Master ed alle Scuole di specializzazione fanno parte della formazione post laurea offerta dalle Università agli studenti in possesso di una Laurea triennale o di una Laurea Magistrale.

Per chi esercita la professione di Tecnico di Neurofisiopatologia è previsto l’obbligo di partecipazione a corsi di aggiornamento e qualificazione, previsti nell’ambito del programma nazionale (ECM – Educazione Continua in Medicina) per la formazione degli operatori della sanità.

Questa figura professionale trova impiego nelle strutture sanitarie pubbliche e private, negli istituti e laboratori universitari, negli studi di neurologia, sia come dipendente che come libero professionista.

Codice Deontologico

Legislazione

Lunedì – Venerdì 9:30-12.30  14:00-17.00

Sabato Chiuso

Domenica Chiuso

Visualizza il calendario, trovi le date dei nostri eventi formativi.

Contattaci

Scrivici se hai bisogno di un appuntamento o per ricevere informazioni.